Prescrizioni indicate dal CAI per escursioni in sicurezza nel periodo COVID

Tutti dovranno seguire le indicazioni del CAI per la ripresa delle attività di montagna

Chi è soggetto a quarantena e se a conoscenza di essere venuto a contatto  con persone risultate positive negli ultimi 14 gg . o con febbre superiore ai 37,5 °C  non può partecipare (si confida sul senso di responsabilità dei singoli partecipanti)

  • Autocertificazione compilata da dare agli organizzatori (scaricabile dal sito del CAI centrale) che la conserveranno per 14 gg.
  • Avere i dispositivi di protezione mascherina , gel disinfettante alcolico 
  • Mantenere le distanze di almeno  2 metri  sia in marcia che nelle soste
  • In caso incontraste sul sentiero altri gruppi indossare la mascherina
  • Sono vietati scambi di attrezzature, oggetti , cibi , bevande o altro tra i partecipanti non appartenenti allo stesso nucleo famigliare

Oltre al solito Kit di primo soccorso (che prevede i guanti monouso) occorre avere degli occhiali protettivi nel caso si debba avvicinare una persona in caso di incidente.

I partecipanti devono raggiungere la località di partenza dell’escursione nel rispetto delle norme nazionali/regionali/provinciali che regolano il trasporto in auto di persone non conviventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *